News

Riflessioni e spunti

28 Giugno 2016

Alla seconda ora lezione di… Civilization

  Troppo tempo passato a giocare, troppo tempo passato a guardare youtube, a navigare in rete, i ragazzi che vivono in questo tempo si fanno assorbire dalla tecnologia in modo spropositato.   La frase di rito di tutti i genitori verso i figli immersi nel loro giochino per pc o…
31 Marzo 2016

Franz. Imperatore delle chat

  La notizia sta cominciando ad avere la sua risonanza solo adesso da quando in due mesi, data della sua nascita, ha visto il download da parte di più di 20.000 utenti!   [titoletto]E’ arrivata la austriaca Franz, la nuova desktop app che raccoglie tutta la vostra messaggistica in un…
25 Marzo 2016

Bando alla nostalgia

  La tecnologia fa paura. Se da un lato se ne apprezza il valore perché ci rende la vita più agevole e con meno possibilità di errore, dall’altro si teme la sua prepotenza nella vita di tutti i giorni, nella vita dei nostri figli e nella probabilità che renda gli…
29 Maggio 2015

Attenti al Cookie!

Il 2 giugno entra in vigore una normativa europea per quanto riguarda i siti internet, la cosiddetta “Cookie Law”. In Italia il Garante della Privacy ha provveduto a emanare delle disposizioni al riguardo, precisamente le linee guida e il documento “Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per…
16 Aprile 2015

Periscope e l’assenza di confini

Periscope è la nuova app collegata a Twitter che riproduce video in presa diretta, il che significa che nel momento in cui si dà il primo ciak il video viene sparato simultaneamente su twitter. Per adesso è riservata ai soli utilizzatori di Iphone ma arriverà, siatene certi, anche per gli…
10 Aprile 2015

Google, Pony Express e le seccature

Si chiamerà Pony Express il nuovo servizio che sta testando Google per dare la possibilità agli utenti di pagare le proprie bollette tramite gmail. Se lo attiveranno sarà operativo negli USA alla fine dell'anno. Ci avevano già provato con Google Wallet ma gli iscritti erano decisamente troppo pochi, forse perché era evidente che…